Chirurgia estetica: a favore o a sfavore?

Chirurgia estetica: a favore o a sfavore?

Sono sempre più convinta, che la chirurgia estetica al giorno d’oggi sia una cosa ormai quotidiana, nel senso che non ci si pongono più troppi problemi per mettersi sotto i ferri di medici che alcune volte non sono neanche specializzati, e nelle occasioni peggiori neanche medici.

Questo può essere un problema, ma penssare di poter avere un seno da far invidia al mondo intero o delle labbra carnose, o un fisico mozzafiato, diciamo che fan pensare poco alla realtà della cosa.ling fluent

Molte donne, soprattutto famose ,che sono in prima linea a favore delle chirurgia estetica,anche perchè hanno più possibilità in senso finanziario; si danno alla pazza gioia almeno una volta all’anno tra punturine viarie e i più svariati interventini.aici

Ma c’è qualcuno a sfavore nel mondo di oggi???ling fluent

Si per fortuna si, altrimenti poveri uomini avrebbero al loro fianco sempre di più donne di plastica e non naturali. Purtroppo ci sono uomini a cui piacciono questo genere di donna non naturale, e se devo essee sincera un po mi fanno pensare. Se proprio vuoi una donna di plastica, comprati una bambola gonfiabile che ti costa anche meno.

Però sono convinta che per fortuna oggi ci sono ancora uomini che apprezzano la donna per quello che è, con tutto ciò che ha di bello ma anche con i suoi difetti. In fondo anche loro,gli uomini,non sono perfetti.

E appunto per questo che in questi ultimi anni anche gli uomini si danno alla chirurgia, o comunque a cure estetiche che li rendano più belli,per poter assomigliare sempre di più a noi donne. Ma in che mondo andremo a finire?